Zaccheo ha quasi 10 anni. Un lasso di tempo che corrisponde al periodo migliore della mia vita. Talmente buono da non essermi accorto di avere lasciato per strada alcune cose importanti. In giro per l’isola. In giro per il mondo.

Oggi parto per recuperarne una lasciata su un passo di montagna. Sono certo che sia ancora li. Non altrettanto sicuro di riuscire a raggiungerla. Vedremo. Io comunque almeno ricordo la strada e ad accompagnarmi ho amici.

“Il camminatore delle lunghe distanze che studia le carte o la mappa del suo percorso, o che guarda semplicemente il nome dei sentieri da imboccare sulle strade segnalate, è immediatamente posto di fronte alla sua immaginazione. Sogna i sentieri che si susseguono e le meraviglie che lo aspettano ma ne ignora i particolari, e talvolta percorre dei territori in cui le informazioni sono rare. Victor Segalen, in viaggio sulle strade della Cina di inizio secolo, ha tutto il diritto di interrogarsi: <<i tratti blu indicano i fiumi; i tratti verdi rappresentano i confini delle province o degli Stati. Quali possibilità ci sono di superare l’uno o di saltare l’altro? Forse qui c’è un ponte sul fiume; è la frontiera politica è un pretesto per non essere oltrepassata. Infine c’è il problema dell’effettiva lunghezza nello spazio che tutto questo cammino rappresenta…Dietro queste parole, dietro questi simboli convenzionalmente disposti sul piano fittizio di una carta, dovrò indovinare i volumi reali, fatti di pietra e di terra, le montagne e le acque, in una certa contrada del mondo geografico>>”.

Davide Le Breton, Camminare – Elogio dei Sentieri e della lentezza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...