Due voci per Quello che non siamo

Due voci per Quello che non siamo

Non nutro dubbi circa il fatto che Francesco Guccini nello scrivere la sua “Quello che non siamo” abbia trovato ispirazione nella montaliana “Non chiederci la parola“, mi chiedo se nell’ultima raccolta di tutte le sue canzoni, da poco in vendita con il titolo “Se io avessi previsto tutto questo“, lo dichiari esplicitamente. Continue reading “Due voci per Quello che non siamo”

Due voci per un topo

Due voci per un topo

Tanti anni fa mi trovavo a casa di amici. Non molto felice di essere li. Il perché di questa mia infelicità non lo ricordo più. Fatto sta che ad un certo punto la padrona di casa dichiara di avere un topo in una stanza, del quale non riesce a liberarsi. Per meglio dire: da giorni ha isolato la stanza incriminata e non la considera più nemmeno parte della quadratura della casa. Mi offro immediatamente per stanare il roditore. Gli altri restano trepidanti in attesa nella stanza più lontana da quella dove si annida l’invasore. Continue reading “Due voci per un topo”

Due voci per la Madre

Due voci per la Madre

Un altro confronto.  Nuovamente Salvatore Quasimodo (più vicino a me anche solo per “affinità geografica” e perchè la madre da lui raccontata assomiglia di più a quella che mi ha brevemente accompagnato) e Giuseppe Ungaretti. Due racconti diversi, ognuno testimonianza di diverse sensibilità ma anche di due figure di madre completamente differenti. Anche se non amo le generalizzazioni direi che la prima è portatrice di una “preoccupata dolcezza meridionale” e la seconda esemplare nella sua “concreta durezza settentrionale”.  Continue reading “Due voci per la Madre”

Due voci per il Padre

Due voci per il Padre

In questi giorni abbiamo tanto letto a proposito della vendita da parte di Alessandro Quasimodo della medaglia del Nobel del padre. Ho trovato come sempre poca chiarezza negli articoli che ho letto, poca chiarezza che ho attribuito alla poca conoscenza della storia familiare del poeta oppure al fatto che non la si volesse raccontare tutta. Continue reading “Due voci per il Padre”