Ricredersi

Ricredersi
Stamattina compiti ritardati per Cesare. Ieri sera non ci siamo accorti dell’appunto su diario e abbiamo dovuto recuperare stamattina in fretta e furia. Peccato perché il compito era molto bello, bisognava completare per cinque volte la frase: “Felicità per me è…”. Nonostante il poco tempo a disposizione ha scritto delle frasi bellissime utilizzando la sua inflessibile gerarchia dei sentimenti che lo hanno portato a mettere al primo posto “Felicità per me è…fare le coccole alla mamma” e al secondo (ma mi guardava come a dire che non fosse per le forme sarei sceso anche di qualche altra posizione in classifica…di sicuro dopo “felicità per me è…tuffarmi nelle onde) “Felicità per me è…fare le coccole a papà.

Continua a leggere “Ricredersi”