Il rischio di essere uomini

Il rischio di essere uomini

Poi, con una cautela ignota in altre circostanze, mi lascio scivolare fino alla piccola cengia, vi poso i piedi e spostandomi orizzontalmente per una quindicina di passi mi riporto vicino al torrente, che in quel punto è già tutto bianco di spume. Da quel ballatoio si guarda proprio al cuore della candida, sonante moltitudine di nastri d’acqua in cui la cascata appena più sotto si divide. Continua a leggere “Il rischio di essere uomini”

Una preghiera per oggi

Una preghiera per oggi

Magari non tutti danno un significato religioso al Natale, magari neanche quelli che diversi secoli fa tanto per “sincretizzare” un po’ paganesimo e cristianesimo e per approfittare dei “flussi” del primo hanno deciso di spostare il Natale dal 6 gennaio al solstizio. Continua a leggere “Una preghiera per oggi”