Anniversari

Anniversari

Fra oggi e dopodomani ricorrono gli anniversari di nascita di tre fra i cantanti che maggiormente amo. 

Quello che nasce oggi e che oggi compie 76 anni (e che fra l’altro è dei tre l’unico ancora vivo) ci regala una strofa che serve a celebrare questo compleanno “trino” (anche se magari a lui gli altri due nemmeno piacevano). Continua a leggere “Anniversari”

Storie di fratture

Storie di fratture

E’ giunta la notizia che Francesco Guccini durante la sua visita ad Aushwitz (a 50 anni da “Canzone del bambino del vento”) è inciampato in una mattonella mal messa ed è caduto fratturandosi la spalla.

Non voglio essere presuntuoso ma credo di sapere cosa Guccini abbia pensato mentre all’ospedale gli comunicavano che la sua spalla era rotta.

Faccio un passo indietro e mi spiego meglio. Continua a leggere “Storie di fratture”

La Casa sul confine della sera

La Casa sul confine della sera

Questo post è scritto a quattro mani con Veronica. Temevo infatti di dimenticare cose importanti e poi ci sono argomenti difficili da trattare senza di lei.

In Tanzania c’è un villaggio che si chiama Pomerini. In questo villaggio c’è una casa. Per la verità ci sono tante case visto che ci vivono quasi tremila persone. Ma fra queste ce n’è una che amo particolarmente. L’abbiamo chiamata Casa Tulime. Non so se “oggettivamente” possa essere definita bella. So di sicuro che chiunque ci abita per un po’ di tempo alla fine se ne innamora. Di sicuro per me essa è “il cantuccio a me fatto”, un luogo dei ricordi, una prospettiva che diventa concreta, “la casa sul confine della sera”, radici. Continua a leggere “La Casa sul confine della sera”

Libera nos Domine

Libera nos Domine

Quando altri hanno scritto così bene perché cercare di fare meglio? Se poi a scrivere è stato il Maestro provare a fare meglio è veramente tempo sprecato. 

A questo punto quindi “parole d’altri” dedicate a chiunque avrà la pazienza di leggerle o di ascoltarle. Dedicate soprattutto alla gente della mia associazione (di cui faccio parte anch’io) in un momento in cui potrebbero facilitare la riflessione comune. Continua a leggere “Libera nos Domine”

Preghiera in gennaio

Preghiera in gennaio

76 anni fa a Genova nasceva Fabrizio De Andrè. La sua poesia e la sua musica, tenute assieme da una voce inconfondibile, hanno accompagnato molti di noi per tutta la vita. Personalmente potrei dire che se mi sono allattato a forza di “Radici” e “L’isola non trovata” di Francesco Guccini, il mio svezzamento si è basato su “La buona novella” e “Tutti morimmo a stento” di Fabrizio De Andrè. Continua a leggere “Preghiera in gennaio”

Due voci per Quello che non siamo

Due voci per Quello che non siamo

Non nutro dubbi circa il fatto che Francesco Guccini nello scrivere la sua “Quello che non siamo” abbia trovato ispirazione nella montaliana “Non chiederci la parola“, mi chiedo se nell’ultima raccolta di tutte le sue canzoni, da poco in vendita con il titolo “Se io avessi previsto tutto questo“, lo dichiari esplicitamente. Continua a leggere “Due voci per Quello che non siamo”