Amore idrico

Amore idrico

Mi sono innamorato di Marettimo quando ho scoperto una minuscola sorgente che faceva scendere un rivolo d’acqua verso il mare, all’ombra di Monte Falcone.

Mi sono innamorato di Pantelleria quando ho scoperto che i Dammusi più che case sono macchine per raccogliere ogni goccia di pioggia e nasconderla nel cuore della terra per farne dono, anche quando il dammuso è abbandonato da decenni, al viandante che conosce il segreto. Continua a leggere “Amore idrico”

0,000011 %

0,000011 %

L’acqua per 800 persone.

Ieri siamo riusciti a completare una raccolta di fondi che ci permetterà di rendere più facile l’accesso all’acqua allo 0,000011 % dell’umanità di questo pianeta, 800 persone di uno degli innumerevoli villaggi della Tanzania.

Quale è la sensazione che mi ha accompagnato tutta la notte e che riguarda la mia associazione?  “Che cosa piccolissima che abbiamo fatto…e quanto difficile è stato nonostante tutto….quanto minuscole sono le nostre forze, le nostre risorse…quanto ancora ci sarebbe da fare se solo potessimo”. Continua a leggere “0,000011 %”

Sorgente, Primavera, Molla

Sorgente, Primavera, Molla

Stiamo bevendo il succo della nostra terra. Lo stiamo facendo letteralmente. Andiamo in giro, durante le nostre escursioni, con un paio di cassette piene di bottiglie nella nostra automobile e ad ogni sorgente le riempiamo per poi portarle a casa.

Ogni luogo ha una storia: il bosco cambia a secondo della quota, diverse sono le rocce nei vari luoghi della mia isola, animali diversi abitano ambienti diversi.

Poi c’è l’acqua che quando cade dal cielo è tutta uguale. Una coltre, una bolla, una lente di meravigliosa acqua distillata che piove generosamente e democraticamente su tutta l’isola. Continua a leggere “Sorgente, Primavera, Molla”