Per il tempo necessario

Attento ed assente,

puntuale e dimesso,

non rido, non scherzo,

terzo persino a me stesso.

Guardo da lontano,

sfioro con la mano

ma non tocco.

Comprendo solo adesso

che alla fine del gioco

tutto sta nel trovare,

per me e per gli altri,

quel poco di giustificazioni

che colmino il divario,

che reggano

per il tempo necessario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...