Per voto,

il vuoto del cuore

ho riempito col canto

della pioggia e del vento

che mi fanno da manto.

Per voto,

a stento,

il lento inoltrarsi della sera

ho eletto a bandiera

del mio essere nuovo.

Per voto,

ogni giorno ritrovo

a crescermi attorno

una vita inconsulta

che orienta la strada.

Per voto,

esulta e ancora si accende

lo sguardo e la voce

sottende parole d’amore

che non smetto di dire.

E ancora per voto,

incondizionato e gratuito,

ti voglio sentire

nell’odore e nel suono

a cui mi hai restituito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...