Questa poesia per oggi va bene. Un minuto per volta, un’ora per volta, un giorno per volta.

LE COSE CHE ABBIAMO, LE COSE DA FARE

Le cose che abbiamo per quelle che sono:

il compito, il ruolo, il carisma, il perdono

Le cose da fare all’inizio del giorno:

il canto, il respiro, il risveglio, il ritorno.

Le cose da fare a metà del percorso:

un incontro, un’idea, un progetto, un discorso.

Le cose da fare nel giorno che muore:

il racconto, la carezza, la preghiera, l’amore.

8 pensieri su “Le cose che abbiamo, le cose da fare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...