Un dono dalle Azzorre

Da giorni aspetto che fioriscano delle piante portate anni fa dalle Azzore. Da giorni aspetto quell’alta pressione che da un senso alle nostre estati e che sempre da quelle isole arriva.
Adesso sembra che quei fiori stiano sbocciando. Adesso sembra che quel vento cominci a soffiare.

Un dono dalle Azzorre

Un vento nuovo ed un fiore.

Da ore aspetto ritorni,

da giorni aspetto l’avvento

di questa stagione l’autore.

Latore di vecchie promesse,

scommesse giocate col tempo,

nel campo di un tono maggiore

di notti contorte e convesse.

Avesse un odore quel vento,

avesse un colore quel fiore.

Nel sogno delle isole nuove

adesso il mio cuore si muove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...