Ho scritto poesie di ogni tipo, di ogni colore.

Una volta ne ho scritta una sull’amore

che risultò essere poi una filastrocca,

una poesia un poco sciocca

con rime scipite ed infantili.

 

Poesie d’ogni foggia, di tutti gli stili.

Un’altra, se non ricordo male, sull’amicizia,

un vero capolavoro, una delizia,

non fosse che furono gli amici stessi

che vollero sapessi

che quella poesia faceva pena.

 

Una sera, che ero in vena,

ricordo ne scrissi una sulla vita

e quando finalmente fu finita

mi resi conto non valeva tanto

proprio come la mia vita, d’altro canto.

 

E alla fine scrissi una poesia sulla poesia,

una così stupida cosa, una follia,

per affermare un principio, raccontare una storia,

che di sicuro non scrivo per la gloria

ma per mutare le ore in preghiera

e dare ancora un senso a questa sera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...