A questo cielo immoto

un voto elevo e una preghiera:

fa che la ghiera del tempo e della pioggia s’allenti,

che rallenti il moto di un’estate precoce.

Io la mia voce a te Padre severo,

per quel che vale, dono.

Nel perdono, in cambio, spero.

Un pensiero su “La mia voce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...