Se pensate di conoscere qualcuno che percorra soltanto strade lisce e piane sappiate che la sua è solo arte di scansare le buche.

Annunci

13 pensieri su “L’arte di scansare le buche

          1. Io ci vado solo se devo comperare qualcosa che non trovo al supermercato o negli altri negozi del paese. Mia madre, invece, si metteva in ghingheri, ben truccata, ben vestita, elegante, e andava a fare il giro in mezzo alle bancarelle, magari senza comperare nulla, ma guardando tutto e fermandosi a chiacchierare con conoscenti e amiche. Era il suo giorno di festa.

            Mi piace

              1. Sì, e rende il lunedì n po’ più gradevole. Quando non c’è la scuola i ragazzini scorrazzano, poi c’è il banco del pesce fresco, anche di mare, cosa che da noi non si trova, a parte i surgelati al supermercato e quello che ha tutto per cucire, ricamare, bottoni di ogni sorta e foggia e filati di tutti i colori…i vecchi si raccontano la settimana trascorsa e sperano nell’avvenire.

                Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...