Stamattina un alba gloriosa sopra la mia casa a fare rinascere il canto e a preparare la pioggia.

Frammenti di arcobaleno

In cielo il cielo di smalto celeste,

la terra coperta di un verde campestre.

A oriente arancione del monte il sipario,

ponente si veste di un grigio sudario.

Un mare d’azzurri a cercar l’orizzonte,

di sette colori dell’etere il ponte.

E mentre una nube le creste inargenta

e l’alba si adorna di una veste magenta,

a me non rimane, col fiato sospeso,

che cogliere grato il respiro ed il peso

di quello che resta dell’inizio del giorno:

della vita i momenti,

di arcobaleni i frammenti.

12 pensieri su “Frammenti di arcobaleno

  1. Che belle parole…che parole belle
    Che danzano in cielo come vivide stelle
    Che scendono in terra donando colore
    e soffici e morbide carezzano il cuore.
    Da un’isola all’altra il passo è assai corto
    Si alza una voce su un’onda in soccorso
    “Che bella persona è il nostro Francsco
    Propongo di farlo Patrimonio dell’Unesco”
    – Gian Gian Ciancetti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...