Francesco continua la sua opera di formazione, contaminazione, scambio. In una parola: si occupa di cooperazione di comunità.

Ho scritto prima che possiede la pietra filosofale ed è capace di trasformare l’alluminio in oro.

Credo che Francesco possegga anche il dono di utilizzare poche parole per “rendere l’idea”.

Mi scrive adesso, quando “sono impegnato a fare altro”: “Primi gioielli creati dalle ragazze sorridenti…ed esposti allo shop…siamo in carreggiata”.

I gioielli non sono creati da lui, ma dalle “ragasse sorridenti”. Chi non vorrebbe dei gioielli creati da delle ragazze sorridenti?

19478149_2003432519878326_381146321_n

Annunci

3 pensieri su “Le ragazze sorridenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...