Che Rudyard Kipling mi perdoni!

IF upgraded

Se riesci a riconoscere l’alta pressione dai segni che lascia in cielo e sulla terra.

Se riesci a rispondere senza incertezza, e come se fossi posto al centro della tua bussola personale, alla domanda: “dove si trova il nord adesso?”.

Se ricordi con chiarezza se ieri sera in cielo c’erano stelle e in quale fase si trovava la luna.

Se ti opponi con forza a coloro che ti dicono quanto divertente sia passare una domenica in un centro commerciale e con il racconto di una tua passeggiata fra i monti sei capace di fargli provare nostalgia per una cosa che non hanno mai provato.

Se sai dire a chiunque quale è il vento che soffia per la maggior parte dell’anno nella tua bioregione e che odore porta ad ogni stagione.

Se conosci il tempo in cui fiorisce il nespolo e sai dire con chiarezza che differenza c’è fra la salsapariglia e il rovo non per via del nome ma per merito del profumo.

Se ti alzi di notte per guardare i tuoi figli ma anche perché senti che ha cominciato a piovere e non ti perderesti per nessuna ragione al mondo il profumo che fa la terra innamorata dell’acqua.

Se non ti vergogni di togliere via le scarpe perché hai la curiosità di sentire come si percepisce quel tratto di terra, quel pezzo di prato, in quel particolare momento.

Se bevi tutta l’acqua che si può bere li dove si trova un po’ perché sai riconoscere quella “buona” e un po’ perché in fondo non hai tanta paura di quella “brutta”.

Se davanti agli occhi sgranati e desidederosi di tuo figlio al cospetto di un cestino di fragole in gennaio saprai spiegargli perché quelle fragole sono li anche se non potrebbero esistere e nonostante tutto una volta tanto gliele compri pure.

Se salirai sopra i monti per vedere la tua terra, se ti arrampicherai sopra un albero per vedere la tua terra, se scenderai nelle grotte profonde per vedere la tua terra e se, anche quando prenderai un aereo, il tuo primo pensiero sarà quello di vedere la tua terra.

Se il migliore giorno della tua vita è sempre quello in cui ascolti il Maestro, cammini a fianco dell’Amico e passi un po’ del tuo tempo a contemplare il Mondo Selvaggio.

Allora tu sei della Terra e ognuna delle parti che ti compongono le appartiene, e quel che più conta è che sarai un uomo, figlio di questo Pianeta!

Annunci

10 pensieri su “IF upgraded

      1. Credo proprio di sì. Anche nei due libri della Jungla e in Kim, oltre che nei racconti e in Capitani Coraggiosi traspare questo suo amore per la natura, in simbiosi con i personaggi da lui creati.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...