Abbiamo lasciato Matema che faceva freddo.

Ma la superfice del lago è perfetta. Una lastra di cristallo sottilissima che divide il mondo di sotto da quello in cui ci muoviamo.

Solo la canoa la taglia brevemente, e come membrana subito dopo si ricompone restituendo integrità al lago.

La canoa è grande. Ricordo quando era ancora albero, ricordo quando era mango dal quale bambino raccoglievo i frutti che non ho amato mai.

Poi quella notte è venuto il fulmine. Adesso è canoa, dopo giorni di lavoro costante è canoa.

Il piccolo appollaiato a prua canta sue canzoni incomprensibili. Accanto a me la bambina. Il grande siede dietro di me e guarda lontano.

Vogliamo arrivare prima di sera, ma Manda è lontana. Pagaiare non costa fatica oggi, l’acqua è amica, il vento favorevole.

Racconto cose stupide alla bambina e  al grande. Insieme ridiamo. Lei ogni tanto si arrabbia per via delle mie battute.

Il piccolo continua a cantare.

Adesso fa meno freddo perché il sole è finalmente comparso dietro i Monti. Le aquile delle scimmie cominciano i loro giri di perlustrazione. Attraversiamo una nuvola di pesci dorati. La bambina lancia urla di stupore, il piccolo tenta di prenderli con le mani. Trascino una lenza, speriamo che sia lei a procurarci il pranzo di oggi.

So dove mi fermerò. C’è una piccola cala poco prima di giungere ad Ikombe dove una sorgente che giunge dai monti ha scavato una piscina naturale. I bambini potranno lavarsi. Ho con me un pezzo di sapone.

“Mr. Zaccheo I suppose!?”. Il grande finalmente sorride mentre un cormorano passa basso sull’acqua lasciando fugaci tracce gemelle con le punte delle sue ali.

Il piccolo si crogiola al sole. La bambina pensa alle novità che forse mi racconterà domani.

Il tempo del sogno sta finendo. Il tempo del sogno finisce sempre.

Mi accosto e apro lo sportello. “Buona giornata Zaccheo…mi raccomando oggi a scuola…ricordati che a pranzo sei dalla nonna”.

Un bacio fugace sui capelli. Rientro in macchina per accompagnare a scuola gli altri due.

Annunci

4 pensieri su “Verso sud

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...