Fatemi divertire. Abbiate pazienza. Oggi è andata così

Eco Longobardo

Vi rassicuro, non sono serio, questo è solo uno scherzo,

un colpo di sterzo al mio quotidiano bisticcio,

un pasticcio a spaccare le parole delle quali sono indegno sguattero.

E attero di senso, oltre che d’ali, mi aggiro con uno zaino di parole gremito

 e un fremito a graffiare, a gualcire, a tentare di ghermire significati

nei meati dentro i quali inevitabilmente mi ficco.

E ricco solo di biacca, con la quale per vergogna ricopro la faccia,

seguo la traccia attraverso il guado che mi porti su ferma terra

che mi sottragga alla guerra dei dittonghi, alla melma del congiuntivo

per inguattarmi, ancora vivo, in una sala o al sicuro di uno spalto.

Con un salto eviterò lo strale che dall’arco scocca gridando

l’infuriato Liutprando, o Foroaldo, o Agiulfo, o Alboino,

e facendomi piccino chiederò loro scusa per questo schifo, per questo sbrego,

a cui lego oggi la mia stracca ispirazione, la mia vena buffa.

Tolta in fine la muffa al mio dizionario,

torno nel sudario dell’italiano del quale troppi si fanno bardo

dimenticando spesso il dono longobardo dentro il suo fodero oscuro.

17 pensieri su “Eco longobarda

  1. L’ha ripubblicato su adoraincertabloge ha commentato:

    Troppo presto scomparsi dalla nostra memoria. Ormai soltanto cristallizati in noiosi libri di storia. Eppure hanno lasciato così tante perole nel nostro italiano. Mi ricordo che quando scrissi questa poesia con tutte le parole provenienti dal longobardo che sono stato capace di metterci dentro mi sono divertito molto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...