I giaggioli sono belli, sono bellissimi. E poi hanno questo profumo che riempie il cuore e ti fa pensare che in fondo il Paradiso Terrestre è ancora ad un passo da noi.

Campi sterminati, in questo giorni di non inverno, come cieli capovolti di stelle azzurre, ricoprono i monti della mia terra.

E poi, come in quel giorno in cui, camminando fra le capanne di Ukumbi scoprii che esiste un’altra bellezza possibile, ecco davanti a me un giaggiolo “albino“, più prezioso di “un fiocco di neve in agosto”, stella vera fra tante splendide imitazioni, gioiello della divina incertezza che si offre alla contemplazione nel giorno in cui, ancora una volta, nasce (il) “Messia”.

messiaa2

Annunci

8 pensieri su “Un’altra bellezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...