Volevo fare gli auguri, a tutti coloro che nei prossimi giorni visiteranno questo blog e soprattutto a coloro che lo fanno abitualmente, di un sereno tempo solstiziale e di un felice Natale.

Lo voglio fare con l’immagine di un momento felice del 2016 che sta per andare via. Un momento che riguarda la vita e i progetti della mia associazione, l’istantanea di un obiettivo a lungo perseguito e faticosamente raggiunto: la trivellazione del pozzo nel villaggio di Kitowo in Tanzania.

Aggiungo quindi per il 2017 l’augurio di un anno in cui l’acqua non manchi mai a nessuno.

retro

Annunci

28 pensieri su “I miei auguri

      1. Grazie ancora Francesco…voglio farti un regalo:

        Con la solita dolcezza
        il momento creativo
        è arrivato, ha preso
        la mano e mia ha
        accompagnato per
        qualche pagina ancora.
        Ho chiuso il quaderno
        pensando fosse finita
        invece era ancora là
        attento ad ogni particolare
        e si è trasformato in
        qualcosa di fisico, invadendo
        tutto il mio corpo,
        estasi definirei quello
        stato di beatitudine e attesa.
        Così son rimasto fino a
        quando è svanito.
        Lui era il sasso ed io
        la superficie dell’acqua
        ed in me si è gettato
        propagando la sua presenza
        in tutta la mia persona.
        Ora so come si sente
        un foglio di carta quando
        gli imprimo una parte di me
        scrivendo una poesia.

        Carlo Becattini

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...