Lo so che due galli in un pollaio non vanno. Il fatto è che uno a me lo hanno spacciato per gallina quando era piccolo, infatti ancora lo chiamiamo “Mielina” (ché nella nostra famiglia di problemi di “genere” non ne abbiamo punto).

Resta il fatto che due galli in un pollaio non vanno bene. Ne fanno le spese soprattutto le galline costrette ad un ritmo “accoppiativo” insostenibile.

D’altra parte in casa mia l’opzione “brodo di pollo” è stata bocciata per tre voti contro uno.

Qualcuno ci fornisce un’opzione alternativa? Sono le galline che lo chiedono.

Annunci

11 pensieri su “Due galli in un pollaio

  1. Carina questa. Mi ha fatto venire in mente una vecchia storiella. Una signora inglese, dopo la prima guerra mondiale, decide di allevare qualche gallina per avere uova a disposizione. Chiede informazioni ad un nipote agronomo il quale le spiega che cosa deve fare e le dice di procurarsi dieci galline e un gallo. Dopo qualche tempo, il nipote si reca dalla zia e scopre un pollaio composto da 10 serragli che contengono ognuno un gallo e una gallina.
    Nipote: “Ma zia, per 10 galline, bastava un gallo”
    Zia: “Questa è un’opinione prettamente maschile!”
    Ciao, un saluto a Mielina e a te e ai tuoi familiari un sereno e piacevole fine settimana.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...