Le parole sono pappi di soffione

Le cose vanno…e poi ritornano…e poi magari vanno nuovamente.

Quando si riceve un dono così bello si ha l’obbligo di condividerlo.

Di seguito trovate questa “Alchimia”ricevuta da Mela.

“Sono giorni di melassa nerastra e fumo di smog, senza capo nè coda, senza sugo nè senno; ventiquattr’ore dispari su sette giorni pari, lenti come tartarughe artritiche, eterni come tele di Pe…

Sorgente: Le parole sono pappi di soffione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...