Un militare ed un maestro elementare.

Due “Uomini Politici”.

Una vita spesa per il proprio paese e la propria gente, il primo in Africa Occidentale e il secondo in Africa orientale, in Burkina Faso e in Tanzania.

Entrambi esseri umani il cui lavoro instancabile è ancora oggi, a distanza di 29 anni dalla morte di Thomas Sankara e di 17 da quella di Julius Nyerere, fonte di esempio ed ispirazione per tutti coloro che hanno a cuore le sorti del continente africano e del mondo intero.

Io oggi li celebro attraverso due loro frasi.

“Our country produces enough to feed us all. Alas, for lack of organization, we are forced to beg for food aid. It’s this aid that instills in our spirits the attitude of beggars”.

From Thomas Sankara Speaks: the Burkina Faso Revolution: 1983

“[A] man is developing himself when he grows, or earns, enough to provide decent conditions for himself and his family; he is not being developed if someone gives him these things”.

From the book Uhuru na Maendeleo (Freedom and Development), 1973

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...