Qualche mese fa con il titolo “La comunicazione prima di tutto” pubblicavo un post che narrava un divertente aneddoto della vita di mia madre che pur di comunicare era disposta alla fine ad intrattenersi con una persona che l’aveva chiamato sbagliando numero Concludevo il post dicendo: “Tutto ciò ad ulteriore e definitiva riprova del fatto che comunicare è un aspetto fondamentale e caratterizzante del nostro essere umani“.

La busta che apre questo nuovo post sullo stesso argomento testimonia inequivocabilmente dello stesso bisogno.

Un turista soggiorna in un’azienda agricola in Islanda ma si dimentica l’indirizzo dei proprietari. Vuole comunque entrare in contatto con loro e invece dell’indirizzo sulla busta della lettera disegna una specie di mappa topografica e concettuale al tempo stesso. Il postino la recapita regolarmente.

Innumerevoli sono le domande che vengono in mente messi al cospetto di tanta “volontà comunicativa” e immagino che la prima sia quella che è venuta anche a me: ma qualunque postino al mondo farebbe la stessa cosa?

Udite…udite…sto per dire forse la prima cosa positiva mai detta in questo blog sulla gente della mia terra: io credo che un postino siciliano lo avrebbe fatto pure.

10 pensieri su “La comunicazione prima di tutto 2.0

  1. Anche i postini di certi paesi di montagna, dei vecchi tempi, dove l’ indirizzi degli abitanti delle cascine era “via case sparse” e il numero civico un mistero. Il mio pensiero va alla memoria di Angelo, un bravo postino, faccia da cherubino, biondo, bianco e rosso di carnagione, occhi azzurri, gran voglia di comunicare con i destinatari delle missive e chissà quanto cammino fatto durante la carriera. 🙂

    "Mi piace"

  2. Si, probabilmente un postino siciliano l’avrebbe pensato e fatto…. ma il mio no di sicuro perché a volte “ci siddia” pure fare tre metri e senza manco lasciare l’avviso, va a finire che bisogna andare a controllare alla posta! 😀 #truestory

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...