C’è un luogo in Sicilia che è ombelico. Questo luogo si chiama Rocche dell’Argimusco.

Sali sul capo della Dea Orante. Davanti a te le Eolie. Dietro di te l’Etna. A destra la catena dei Peloritani che si snoda fino a Messina e più avanti la Calabria. A sinistra i Nebrodi ammantati dai boschi e nei giorni buoni più in la ancora fino a Pizzo Carbonara.

L’Argimusco è una bussola, è una Rosa dei venti.

E allora, anche se con qualche giorno di ritardo per stasera recupereremo un post di sei mesi fa (sono le stagioni che scandiscono il tempo e non i post, ma i post ci aiutano a ricordare), recuperiamo il rito.

Riuniamoci con gli amici e in un “centro” di questo Pianeta, di questo Universo, e ringraziamo la Madre Terra per i doni gratuiti dei quali siamo indegni destinatari.

Annunci

2 pensieri su “Solstizio d’Estate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...