Zebrina, Fida, Elfi, Signorina, Fido e Mielino/a (le mie galline) saranno deliziate nell’apprendere la notizia pubblicata qualche ora fa su Repubblica: “D’ora in poi non si potrà più dire “cervello di gallina” come insulto: il suo, come quello degli altri uccelli, pur se piccolo, contiene infatti un numero di neuroni superiore a quello di mammiferi e alcune specie di primati. Lo spiegano i ricercatori guidati da Suzana Herculano-Houzel, della Vanderbilt University, sulla rivista dell’Accademia americana di scienze (Pnas)“.

Io da parte mia lo avevo capito già benissimo assistendo a tutti gli stratagemmi che Elfi si inventa ogni giorno per riuscire a scappare dal pollaio.

9 pensieri su “Intelligenza concentrata

      1. Ho visto con i miei occhi i miei pesci rossi portare a galla vicino al’aeratore un compagno che stava soffocando per aver ingoiato un sasso. Per facilitarlo, gli si mettevano sotto e lo facevano nuotare. (Il salvatore risolutivo è stato mio marito che gli ha estratto il sassolino dalla bocca e gli ha delicatamente sollevato gli opercoli branchiali che si erano sigillati . La sala operatoria era una terrina di plastica verde, dove il poveretto ha continuato la rianimazione. Mio marito, tirandolo per la coda, lo faceva nuotare all’indietro. In pocchi minuti ha ripreso a respirare in modo autonomo ed è stato restituito ai compagni.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...